Filed under INTER-VISTE

Ho fatto la cura Zamboni. Vi racconto che effetti ha avuto su di me.

Ho fatto la cura Zamboni. Vi racconto che effetti ha avuto su di me.

Qualche tempo fa, il servizio di una nota trasmissione televisiva ha messo al centro dell’attenzione il così detto metodo Zamboni. Paolo Zamboni è un chirurgo vascolare di Ferrara che sostiene l’associazione tra insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI) e sclerosi multipla. L’apparizione televisiva ha dato corso ad un intenso dibattito intorno a questo nuovo “metodo”, accendendo … Continua a leggere

Vota:

[Arborea] Intervista a Paolo Piras, Comitato Civico No Progetto Eleonora

[Arborea] Intervista a Paolo Piras, Comitato Civico No Progetto Eleonora

La Saras/Sargas presenta nel giugno 2011 un’istanza di permesso alla Regione Sardegna nella quale chiede di poter praticare trivellazioni per l’esplorazione di giacimenti metaniferi nell’Oristanese (nei pressi di Arborea): il nome dell’operazione è Eleonora.  Nei mesi successivi si è costituito un comitato di cittadini intenzionato ad aprire un pubblico dibattito su opportunità e rischi legati alla trivellazione richiesta dalla Sargas. Nell’intervista di … Continua a leggere

Vota:

[Monastir] Mobilitazione contro l’Imu. Raccolte più di 700 firme

[Monastir] Mobilitazione contro l’Imu. Raccolte più di 700 firme

Monastir si mobilita contro l’Imu, l’imposta municipale unica recentemente introdotta dal governo Monti. Il gruppo facebook Guerra all’Imu Monastir, dal quale è nata la mobilitazione, conta oltre 1000 iscritti, molti dei quali hanno già sottoscritto la petizione indirizzata all’amministrazione comunale per chiedere l’eliminazione dell’IMU per la maggior parte delle famiglie.  Sono 737 le firme già raccolte … Continua a leggere

Vota:

[Medio Campidano] La maggioranza fa copia-incolla. E ridimensiona l’anagrafe pubblica degli eletti.

La trasparenza fa ballare il palazzo della politica. Non c’è scampo: ai massimi livelli istituzionali così come in una piccola provincia, il sistema dei partiti è così stupendamente radicato da essere considerato dai più come fatalmente inevitabile. Se si ha l’ardire di provare a manometterlo o, peggio, renderlo osservabile dall’esterno, le resistenze si manifestano puntuali … Continua a leggere

Vota: