Babbo Natale risponde alle letterine. Desideri per il 2013 e tanti auguri a tutti


Caro Babbo Natale

questa è la terza lettera che ti scriviamo. Abbiamo molti desideri impellenti e, come gli altri anni, cerca di esaudirli il prima possibile, perché siamo tra i pochissimi che ancora credono fermamente in te.

Uno: gatto-carbone
Riempi la macchina del deficiente che, in evidente eccesso di velocità sulla via nazionale a Nuraminis, ha ucciso il nostro gatto, lasciando pezzi di paraurti sulla strada. Riempigli la macchina di carbone, migliaia di piccolissimi pezzi di carbone a forma di gatto. E che non riesca mai a liberarsi di quel carbone. A forma di gatto.

Due: la giustizia dei ricchi
Aiutaci a capire il mistero dell’Amnistia di Classe che c’è in Italia. E spiegaci perché in Italia chi ha abbastanza soldi per pagare tanti bravi avvocati riesce ad ottenere la prescrizione dei reati, mentre chi di soldi non ne ha deve affollare galere patrie tra le più invicili del mondo “civile”.

Tre: bombardamenti ciclabili
SuperBabbo, ordina alle tue renne di sganciare dei mega-cagalloni su quei furboni che parcheggiano le automobili sulle piste ciclabili.

Quattro: con-dannati preventivi
Prendi 5 minuti del nostro tempo e costringici a riflettere sulla carcerazione preventiva in Italia. E su quel 40% di incarcerati preventivi che statisticamente vengono poi dichiarati innocenti.

Cinque: Regali per preti anti-babbo natale
Noi di questo blog di scemi, mettici in un sacco e regalaci per una settimana a quel simpaticone di un prete che  (dall’alto dell’altare) ha detto ai bambini che tu non esisti.

Sei: Risponditore automatico per sindaci
Regala al Sindaco di Nuraminis un risponditore automatico per sindaci. Così potrà finalmente rispondere alle mail che gli arrivano.

Sette: Anti-casta della domenica
Portaci una bella tisana, da sorseggiare mentre osserviamo i riformatori che salvano le province dopo avere detto di volerle abolire.

Otto: Deroghe democratiche
Donaci, oh Santa Claus, la nostra deroga quotidiana. Un condonino sulle regole che ci aiuti ad accogliere con gioia i prodigi del mondo rosibindiano, finocchiaro e Chiccoporcustico.

Nove: Teste di Radio e Blatte nirvaniane
Babbo Natalissimo, grazie per aver esaudito il nostro desiderio dell’anno scorso e averci regalato il concerto dei Radiohead. È stata una delle esperienze sonore e visive più belle di sempre. È vero che esisti babbissimo. Il signor Montag, che non credeva in te, dopo aver visto i RH, ha deciso di scriverti una lettera per chiederti di portare a Bologna i Nirvana e il sosia di Paul MacCartney.

Dieci. Regalo più importante di tutti
Regalaci, babbissimo, un anno a misura di bambino. Almeno per una settimana all’anno, facci vedere il mondo con lo stesso profondo senso di stupore che scintilla nei loro occhietti.

One thought on “Babbo Natale risponde alle letterine. Desideri per il 2013 e tanti auguri a tutti

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...