[Settimana Eco] Bare ecologiche, auto elettriche e muri di bottiglie


Le auto elettriche sbarcano a Cagliari 
Il Comune di Cagliari ha dato il via libera alla creazione di una rete di colonnine per la ricarica delle auto elettriche. Chi avrà l’auto elettrica potrà viaggiare a tutte le ore nelle Ztl e non pagherà il parcheggio nelle strisce blu
(qui)

In Gran Bretagna il funerale è Eco 
Dura la vita per i becchini inglesi troppo conservatori. Sono infatti aumentate del 700% le vendite di bare ecologiche (fatte a mano con lana felpata made in UK). 50,000 all’anno gli eco-funerali del Regno Unito, con un aumento del 100% in appena 5 anni (qui).

Esplode il fotovoltaico 
La crescita del fotovoltaico nel mondo è sbalorditiva. Sono 70 i Gw di potenza installata, con percentuali che dal 2009 si sono raddoppiate. Il primo continente per produzione di energia dal sole è l’Europa (75% del totale). L’Italia è il primo paese europeo. La maggior concentrazione di impianti si trova nelle regioni adriatiche
 (qui).

Muri di bottiglie meglio del mattone 
In Africa, la non governativa DARE sta formando operai specializzati per la costruzione di abitazioni rette da muri fatti in bottiglie di plastica. Invece che buttare le bottiglie per strada le riempiono
 di sabbia e le tappano: così arrivano a pesare 3 chili l’una. Vengono poi legate e impilate a strati, mischiate a fango e paglia per rinforzare la struttura. Una bottiglia di plastica impiega migliaia di anni a decomporsi (qui). 


Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...