[Dialoghi impossibili] Il popolo dei forconi sardo a caccia di identità


Nuovo calendario venatorio. Si potrà andare a caccia di identità. L'on. Artizzu esulta

B. E finalmente insorgiamo anche noi. Lo fanno i siciliani e noi no?

M. Ma scusa abbiamo appena fatto una mobilitazione popolare contro Paolo Villaggio, non ti basta?

B. Quello era solo l’inizio della nostra Rivoluzione. Da Briatore a Villaggio. Dopo la Sicilia dei forconi, la Sardegna dei pastori. Ti piace?

M. Non molto.

B. Perché sei scemo. Noi siamo il popolo della rete. Un paberile on line, siamo. Siamo il popolo di Facebook, e invaderemo la bidazzone virtuale occupata abusivamente dalle caste e dagli industriali del latte. Ecco. In Sicilia il movimento dei forconi, noi quello delle leppe. Ti praxit diasi?

M. Ma un simbolo un po’ meno …

B. Un po’ meno cosa? Questo è veramente sardo. Il simbolo della nostra identità economica, fondata sull’orgoglio (meda) e il contributo pubblico. E guarda che non è un luogo comune.

M. Ma scusa, perché a quello che chiude la bottega a causa della crisi lo Stato non gli dà nulla e ai pastori dovrebbe dargli un contributo?

B. Perché la pastorizia è più importante. E siamo sfruttati dagli imprenditori continentali e dai politici (tutti corrotti). La Sardegna è pastorale o non è. Capito mi hai?

M. No.

B. Eppoi lo sai l’altro motivo?

M. No.

B. Te lo dico allora. Noi ci abbiamo due coglioni così e se ci mettono in crisi questi politici, noi facciamo un casino e allora lo vedi come cambia tutto. Quello della bottega si sta zitto ed è da solo. E non conta nulla. Ma noi siamo in tanti e siamo veri sardi. E facciamo la rivolta dei forconi con un altro nome. Cumpresu?

Struggente e Indimenticabile. Prendeteveli in Sicilia

One thought on “[Dialoghi impossibili] Il popolo dei forconi sardo a caccia di identità

  1. Pingback: [Nurri] Domenica è il giorno della Signora (Koll). « ::il:PopBloG:: [subarralliccu]

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...