[Appuntamenti] Ananti de sa ziminera, cinque fine settimana per ascoltare, leggere, scrivere, raccontare, mangiare e bere libri


Il festival letterario diffuso Ananti de sa ziminera (Davanti al caminetto) è pronto a ripartire per l’edizione 2012. Quest’anno il festival, che si svolgerà tra il 20 gennaio e il 18 febbraio 2012 vedrà coinvolti cinque comuni dell’oristanese: Bauladu, Milis, Narbolia, Nurachi e Tramatza.

Ananti de sa ziminera, che si ispira alle storie narrate la sera, in casa, davanti al fuoco, si svolgerà durante cinque fine settimana, ognuno in uno dei comuni coinvolti, con diversi appuntamenti di letture, presentazioni, dibattiti.

Tra i nomi in programma quest’anno, giornalisti come Concita De Gregorio, artisti come Pinuccio Sciola, i Figli d’Arte Medas, scrittori sardi e non, tra i quali Michela Murgia, Flavio Soriga, Mariangela Sedda, Alessandro De Roma.

Il programma della sezione ragazzi prevede la presentazione di libri nelle scuole da parte degli autori Angela Ragusa, Mariella Marras, Paola Alcioni e Gianfranco Liori, e un concorso letterario per giovani scrittori di 9-11 anni, premiato con borse di studio.

Da quest’anno, ognuno dei paesi ospiterà anche un evento musicale, un “dopofestival d’autore”, con la partecipazione di cantanti e gruppi musicali che si esibiranno nei bar dei centri storici: Dainocova, i Lux, Bob Corn, Bianco e Comaneci.

Il Sistema Bibliotecario del Montiferru collabora all’iniziativa tramite l’organizzazione di un Corso di scrittura creativa in cinque lezioni, curato da Paolo Maccioni e aperto a partecipanti di tutti i tipi.

Infine il Concorso produttori Terre Shardana proporrà anche quest’anno degli aperitivi letterari a chilometri zero per accompagnare gli eventi.

Ananti de sa Ziminera si può seguire online tramite il sito www.anantidesaziminera.net,  come evento sulla pagina Facebook “ANANTI DE SA ZIMINERA | Festival Letterario Diffuso”, dove si trova anche un programma completo degli eventi, e su Twitter @AdsZ_Festival.

2 thoughts on “[Appuntamenti] Ananti de sa ziminera, cinque fine settimana per ascoltare, leggere, scrivere, raccontare, mangiare e bere libri

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...