[Bruno Bellomonte] Libero di volare


Bruno Bellomonte è libero, a quanto pare il fatto non sussiste.

Poco male, 29 mesi di carcere sono un periodo di tempo accettabile per mettere su l’idea di un hobby, coltivarla e diventare anche uno dei migliori nel campo. Di solito, il primo numero de “Il tuo primo MIG” lo si può trovare in edicola tra fine agosto e inizio settembre, è allora che le collezioni di soldatini di ferro di ogni epoca, e i ditali in ceramica spadroneggiano tra le edicole di tutta Italia. Eppure a Bellomonte la Digos aveva suggerito di iniziare a Luglio del 2009. Si sa l’organizzazione è tutto, specie se si porta avanti un’indagine complessa su dei presunti terroristi e la loro insana passione per i modellini radiocomandati.

Ah, e poi c’è Abdul (è un nome fittizio senza alcun intento razzista), il pilota, l’esperto, dov’è finito Abdul? Intanto A Manca Pro s’indipendentzia festeggia. Noi, dal canto nostro vi diamo appuntamento al prossimo raduno nazionale di aeromodellismo, ci sarà anche uno stand della Digos, non mancate.

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...