[Consigli Comunali on Line] Solo in pochissimi Comuni. Perché?


Perché i dipendenti sì e i politici no?

Le riprese audio-video dei consigli comunali sono strumenti utilissimi a favorire la trasparenza amministrativa. La loro pubblicazione consente ai cittadini di seguire anche da casa le attività del Comune. L’esigenza di una maggiore trasparenza in campo amministrativo insieme all’azione portata avanti dai bloggers di tutta Italia hanno favorito la diffusione di questo nuovo strumento.

Tuttavia, norme poco chiare e inadeguate nonché forti resistenze della politica, impediscono che questo diritto/strumento venga esteso a tutti i cittadini. Sono poche le amministrazioni comunali che si sono dotate di un regolamento per disciplinare la materia, pochissime quelle che lo hanno fatto senza introdurre norme più restrittive di quelle date dall’assenza di regolamentazione.

Il Testo unico sull’ordinamento degli enti locali stabilisce che il presidente del consiglio può autorizzare o negare le riprese. Bloggers da tutta Italia chiedono al Parlamento di varare una legge che obblighi i comuni a pubblicare on line le sedute dei consigli comunali . Iniziative come “Operazione Fiato sul Collo” portata avanti dal blog di Beppe Grillo e “Comuni Trasparenti” del Blog di Antonio Di Pietro, sono solo alcune delle più conosciute. Anche su Facebook sono nati dei gruppi a favore dei consigli comunali on line come quello creato dai ragazzi di “Forza Cassino Giovani”. Un gruppo che, con la proposta di pubblicare i video dei consigli comunali su youtube, è riuscito a far dialogare i diversi schieramenti politici.

Annunci

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...