[Cagliari, Serrenti] Forma e poesia nel jazz. XIV edizione


Questo slideshow richiede JavaScript.

La primavera a Cagliari ritrova “Forma e poesia nel jazz”dal 17 marzo al 7 maggio la rassegna annuale organizzata dall’associazione culturale Shannara celebra la sua quattordicesima edizione puntando come sempre le sue carte sulla qualità della scena jazzistica tricolore: una scelta di campo simbolicamente sottolineata dalla coincidenza della serata inaugurale con la festa per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Sei i concerti in calendario al Teatro Massimo, già epicentro della scorsa edizione della rassegna: protagonisti il duo di Francesco CafisoDino Rubino, il quartetto T.N.T. di Rosario BonaccorsoFrancesco Bearzatti col suo Tinissima Quartet, Gianluca Petrella in duo con Giovanni Guidi, il trio italo-argentino di Peppe ServilloJavier GirottoNatalio Mangalavite, oltre a una produzione ad hoc affidata al chitarrista cagliaritano Giorgio Murtas con un quartetto in cui spicca la presenza di Famoudou Don Moye.

Jazz ma non solo: da venerdì 8 a domenica 10 aprile, i riflettori si trasferiscono al Teatro Comunale di Serrenti, il paese del Medio Campidano a una trentina di chilometri da Cagliari, per tre serate all’insegna della musica e della canzone d’autore con Mimmo Locasciulli in trio, Niccolò Fabi “en solitaire” e un recital del pianista Romeo Scaccia.

Oltre ai concerti, il programma di “Forma e poesia nel jazz” prevede una serie di appuntamenti collaterali nel foyer del Teatro Massimo. Una mostra fotografica, “Scatti di jazz tra forma e poesia”, renderà omaggio al ricordo di Roberto Aymerichattraverso una selezione di istantanee raccolte in giro per i festival sardi, nel corso degli ultimi anni, dal fotografo cagliaritano, grande appassionato di musica, scomparso la scorsa estate. “Forma e colori jazz” è invece il titolo del laboratorio creativo per bambini (dai sei ai dieci anni) curato il 19 marzo da Giorgia Atzeni, grafica, illustratrice e animatrice attiva nella didattica per ragazzi: liberamente ispirato a “Un libro” di Hervé Tullet, si prefigge di avvicinare i più piccoli al jazz mediante il gioco, interagendo attraverso suoni e colori. A precedere ogni concerto, alle 19:30 nel foyer, “Aperitivo in rosso” con assaggi e degustazioni di vini offerti da varie cantine e altri produttori.

Allestita con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, e del Comune di Cagliari con il patrocinio del Comune di Serrenti, la quattordicesima edizione di “Forma e poesia nel jazz” chiuderà i battenti sabato 7 maggio alla Galleria d’arte Paola Frau (in via Lamarmora, 141/143), con una serata di incontri tra musica e cultura.

Per informazioni e aggiornamenti: Associazione culturale SHANNARA, tel. 070 45 13 957, e-mail: info@shannaraspettacolo.it.

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...