Rita Marcotulli per i diritti dei musicisti: lettera aperta alla SIAE


  1. Cos’è il diritto d’autore?
  2. La legge speciale 22 aprile 1941, n. 633 istituisce la tutela delle opere dell’ingegno di carattere creativo, che appartengano alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all’architettura, al teatro, al cinema. La tutela consiste in una serie di diritti esclusivi di utilizzazione economica dell’opera (diritti patrimoniali dell’autore) e di diritti morali a tutela della personalità dell’autore, che nel loro complesso costituiscono il “diritto d’autore”.

    La Società Italiana degli Autori ed Editori è quell’organismo monopolistico che si occupa, non senza meccanismi obsoleti, talvolta poco condivisibili, di tutelare e gestire tale diritto per conto degli artisti, facendosene GARANTE.

    In tutta Europa, per ogni nazione è istituito un organismo per la tutela dei diritti d’autore, organismi che non hanno dei criteri omogenei di gestione, che talvolta risultano persino in contrasto tra loro.

    Rita Marcotulli, pianista e compositrice italiana, figura di rilievo del panorama artistico italiano, scrive una lettera aperta alla SIAE, nella quale esterna la sua preoccupazione per sè e per i suoi colleghi, sui metodi di organizzazione e gestione della società, i quali sembrano piuttosto danneggiare, al lungo andare, il lungo e difficile percorso di un artista che della musica, del teatro e dello spettacolo, ne hanno fatto una vera professione.

    In particolare, in questo periodo così precario, nel quale professioni ed attività artistiche sembrano essere state dimenticate da tutte le istituzioni, ci sembra doveroso segnalare il disagio di tutti i professionisti del settore, aiutandoli nella causa, firmando la petizione on line che si può trovare a questo link.

    Sperando in una svolta non solo istituzionale, ma anche di maggiore sensibilità, facciamo a tutti gli artisti italiani, amici e non, famosi o che ancora devono sbocciare, un augurio per un 2011 di grande produttività!

Annunci

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...