[Bauladu] Torna “Ananti de sa Ziminera”, quest’anno con tre caminetti


Torna a Bauladu la rassegna letteraria Ananti de sa ziminera, organizzata dalla Consulta Giovani di Bauladu. Quest’anno, in collaborazione con la Consulta Giovani di Milis e il Gruppo Giovani di Tramatza, la rassegna sarà ospitata dai tre comuni, che aprono le loro porte agli appassionati di libri per una serie di incontri conviviali intorno a opere letterarie.

Dicono gli organizzatori: “Sa ziminera (il caminetto) e in tempi più remoti sa forredda o su foghile (il focolare) rappresentavano il luogo attorno al quale la famiglia era solita riunirsi all’imbrunire e il narratore, circondato da attenti e silenziosi ascoltatori, diveniva il reale protagonista della serata. […] I Contos erano telegiornale, spazio pubblicitario e spettacolo serale insieme. Ma con in più quel senso vivo di partecipazione umana che oggi il piccolo schermo ha reso ormai quasi sterile.”

Il programma di quest’anno prevede 12 incontri che si terranno tra l’8 dicembre 2010 e l’11 marzo 2011, la metà presso il Centro congressi S. Lorenzo di Bauladu, l’altra divisa equamente tra il Palazzo Boyl di Milis e Casa Enna a Tramatza. Alle letture e al dibattito sui libri presentati segue un aperitivo letterario, che parte dallo spirito di convivialità e apertura che la rassegna promuove. La rassegna Ananti de sa Ziminera – spiegano gli autori – si ripropone di essere quel “tempo del racconto” e quel momento di aggregazione sociale che ritorna e ha l’obiettivo, attraverso la presentazione di libri di recente pubblicazione, di affrontare e discutere tematiche di attualità

L’apertura, l’8 dicembre alle 18 a Bauladu, sarà accompagnata dalla chitarra di Andrea Congia e dal sax di Enzo Favata.

La rassegna ha anche una sezione per ragazzi dai 9 agli 11 anni, che potranno usufruire di tre serate a loro dedicate e partecipare ad un concorso letterario sul tema promosso dal Parlamento europeo e dal Consiglio dei Ministri dell’Unione europea per il 2010, anno europeo della lotta alla povertà.

La segreteria organizzativa può essere contattata all’indirizzo email anantidesaziminera@gmail.com


Advertisements

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...