[Nuraminis-Villagreca] Storia e storie di Sardegna. Cultura, piccole realtà, contributo privato e autofinanziamento.


Una cosa va detta.

Questo blog rompiscatole, da anni pubblicizza gli appuntamenti culturali che ritiene di qualità (tra quelli che ci vengono segnalati). Non poteva dunque certo non dare spazio, voce e luce al corso di storia organizzato dall’associazione Khorakhané

Perchè è raro che specialisti e ricercatori universitari di discipline diverse si mettano in mezzo alla gente per discutere insieme a loro della storia della Sardegna. È raro che questo venga fatto in un contesto non accademico, non istituzionale, senza cravatta e con un metodo interdisciplinare. È difficile assistere alla lettura di uno stesso periodo storico o di uno stesso territorio attraverso la lente di ingrandimento di discipline diverse: la storia, la paleografia, l’agronomia, l’architettura, la storia dell’arta, l’archeologia e così via.

Ed è ancora più raro che un corso di lezioni-seminari-incontri venga realizzato in realtà piccole o piccolissime, in bidde “dove non succede mai nulla” (così dicono quelli che si lamentano e basta, ma non fanno mai nulla per cambiare le cose).

In contesti piccoli e disabituati a questo tipo di cose è tutto più difficile: l’organizzazione, la partecipazione, il successo degli eventi. Ma proprio per questo, tentare queste cose nelle periferie, nei luoghi dove non succedono mai, è fondamentale, importantissimo, seminale.

Questo elemento dovrebbe essere colto maggiormente dalle classi dirigenti delle realtà periferiche, sia di maggioranza che di opposizione, troppo spesso più attente a stupidi personalismi di provincia o ad affossare tutto ciò che fanno gli “avversari”, piuttosto che impegnati nella valorizzazione e nella realizzazione di alternative vere e operanti.

Storia e storie…

Il corso si articola in quindici lezioni che, avendo come filo rosso la storia della Sardegna, guideranno il pubblico in un viaggio attraverso la storia del territorio, le sue espressioni artistiche e religiose, le sue evidenze archeologiche e archivistiche, le sue produzioni tipiche. Docenti e ricercatori universitari offriranno uno spaccato autorevole e vivido della complessa vicenda del territorio sardo, con un’attenzione particolare per le terre delle comunità che ospiteranno la manifestazione, Nuraminis e Villagreca.

Sponsorizzazioni

Il corso di Storia di Sardegna è totalmente autofinanziato e non gode di nessun contributo pubblico. Dove il pubblico latita, è stato però il privato a non far mancare il suo appoggio e il suo sostegno. Alcuni imprenditori e aziende del territorio hanno aderito al piano di sponsorizzazione previsto per l’evento, rendendolo possibile. Gli sponsor privati che hanno contribuito verranno presentati nel corso delle lezioni e i loro loghi compariranno in tutti gli spazi divulgativi predisposti da Khorakhané.

Il Comune di Nuraminis, che ha patrocinato l’evento, ha messo a disposizione  i locali dell’ex Montegranatico. I soldi, magari, un’altra volta.

Come partecipare?

Per poter partecipare al corso di storia di Khorakhané occorre scaricare e compilare il modulo apposito disponibile a questo indirizzo e recapitarlo presso la sede dell’associazione (via Nazionale 1, 09024 Nuraminis (Ca), oppure direttamente in occasione della prima lezione del corso (il 27 novembre).

Il costo del corso è di 1 € a lezione: una cifra decisamente simbolica e davvero accessibile a tutti.

Dove?

Tutte le lezioni si terranno presso l’ex Montegranatico a Nuraminis, dalle ore 18.30 alle 20.00, compreso il tempo per un dibattito col pubblico.

Programma delle lezioni

27/11/2010 – Presentazione del corso. Prima lezione introduttiva a cura dell’associazione Khorakhané.

04/12/2010 – Leone Porru, Pontifica facoltà teologica di Cagliari, L’età bizantina nella provincia di Cagliari e nel territorio di Nuraminis e Villagreca (V-IX).

11/12/2010 – Gianni Lovicu, Agenzia per la Ricerca dell’Agricoltura Sperimentale della Sardegna (AGRIS), La Sardegna della vite e del vino è selvatica, antica e biodiversa.

18/12/2010 – Stefano Pira, Università degli Studi di Cagliari, La lunga durata nella storia della Sardegna tra Europa e Mediterraneo.

08/01/2011 – Giampaolo Salice, Università degli Studi di Cagliari, Villaggi scomparsi e di nuova fondazione nella Sardegna d’età moderna e nell’ex Curatoria giudicale di Nuraminis (XIV-XVIII).

15/01/2011 – Mauro Salis, Università degli Studi di Cagliari, Architetture religiose in età moderna (XIV-XVIII).

22/01/2011 – Carlo Pillai, (Archivio di Stato di Cagliari), Santità e culti popolari nella Sardegna tradizionale.

29/01/2011 – Alessandra Guigoni, Università di Cagliari e di Genova, L’America in Sardegna. Vegetali americani nell’alimentazione sarda.

05/02/2011 – Giampaolo Salice, Università degli studi di Cagliari, Tra Campidano e città. Famiglie contadine, ascesa sociale e protagonismo economico nella Nuraminis tra Seicento e Ottocento.

12/02/2010 – Sebastiano Fenu, Archivio Storico Comune Quartu, Nascita, evoluzione e ruolo delle confraternite religiose.

19/02/2010 – Valentina Fadda, Università degli studi di Cagliari, Argenti e arte sacra a Nuraminis e Villagreca.

19/02/2010 – Silvia Altana Manca, Università degli studi di Cagliari, Tra storia, arte e devozione: le medaglie sacre della chiesa di San Vito Martire a Villagreca.

26/02/2010 – Giampaolo Atzei, Parco Geominerario Storico ed Ambientale della Sardegna, L’importanza dell’industria mineraria in Sardegna tra Ottocento e Novecento

05/03/2010 – Carlo Atzeni, Università degli Studi di Cagliari, Centri storici. Conoscenza, recupero, riuso.

12/03/2010 – Silvia Mocci, Università degli Studi di Cagliari, Vecchi e nuovi modelli abitativi
nei contesti di margine.

19/03/2010 – Giovanni Ugas, Università degli Studi di Cagliari, Evidenze archeologiche nel territorio di Nuraminis e del Sud Sardegna.

Annunci

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...