[Nuraminis-Villagreca] Tutti ‘sti flauti non c’incantano. Comunali onLine. Episodio Finale.


Serpenti rock'n'roll

La campagna elettorale è finita, finalmente.

Oggi pubblichiamo i tre video di chiusura della campagna elettorale. Non avendo potuto pubblicare tutti e tre i filmati prima del voto, abbiamo preferito non pubblicarne nessuno. Questo il motivo del ritardo a cui oggi ripariamo.

Detto questo, andiamo avanti. Negli ultimi giorni, una sfilza di ex-candidati si è indaffarata a ringraziarci, a sorriderci, a salutarci.

Ci sembra sia passata un’era geologica da quando facevano a gara ad insultarci, ad ignorarci, a sospettare di noi leggendo dentro ogni post una minaccia alla loro corsa verso il voto. Invece è passato solo un mese.

Comunque, così come non ci siamo fatti intimidire dalle offese e dagli attacchi personali, adesso non ci faremo certo addolcire da queste sviolinate. Abbiamo tutta l’intenzione di pretendere trasparenza e risposte da chi è  stato chiamato a governarci.

Col nostro esperimento comunali On Line abbiamo mostrato a tutta la comunità come sia possibile condividere filmati superiori alle due ore. In altre parole, adesso è chiaro a tutti come la pubblicazione delle registrazioni audio-video dei consigli comunali non sia una cosa utopica, ma un fatto possibile, semplice, realizzabile subito e a costo praticamente zero.

Ci vuole solo la volontà politica di farlo. L’attuale maggioranza ha aperto la sua campagna elettorale parlando di trasparenza. Ecco uno strumento che straccia ogni velo, permettendo ai cittadini di seguire direttamente i lavori del massimo organo comunale, il consiglio.

Questo è un punto sul quale batteremo. Siamo disponibili ad offrire alla nuova maggioranza un aiuto tecnico, almeno per i primi consigli comunali. Ci offriamo cioè di riprendere i primi consigli comunali e di trasmettere tutto il know how necessario perché possano poi farlo loro stessi, come istituzione.

Non solo pretendiamo, ma siamo disponibili a collaborare al varo di questo servizio per la cittadinanza.

Siamo convinti che la nuova maggioranza coglierà il nostro invito e la nostra collaborazione.

Sì perché il nostro non è stato uno scherzo da campagna elettorale: su questa cosa della trasparenza (e su tutto il resto) andremo fino in fondo, col blog, con attività dentro il paese e tra la gente.

Prima di lasciarvi alla visione dei tre video finali, ci preme sottolineare una cosa, in tema di informazione.

Il fatto, cioè, che la stampa locale, che riporta notizie come “vertenze sulle panchine degli anziani in pratz’e funtana manna“, o i “rumoros paesani per il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti” non abbia dedicato una riga, una semplicissima riga al modo in cui, grazie a questo blog, la campagna elettorale che si è appena chiusa sia stata comunicata e vissuta da migliaia di persone.

Non abbiamo mai chiesto, né cerchiamo, complimenti o flautini. Però che qualcosa sia successo durante questa campagna elettorale, tale da renderla diversa non solo dalle precedenti nuraminesi, ma unica nell’isola, è un fatto. E i giornalisti dovrebbero registrare i fatti, darne conto, anche quando “capitano” per mano di persone antipatiche, rompiscatole e tignose come siamo noi.

Invece nulla, silenzio. Come se tutto quello che siamo stati in questo mese (noi, voi, chi ha vinto, chi ha perso, la comunità tutta) e il come siamo stati non sia stato degno della minima considerazione.

Buona visione a tutti.

2 thoughts on “[Nuraminis-Villagreca] Tutti ‘sti flauti non c’incantano. Comunali onLine. Episodio Finale.

  1. Ciao a tutti, sono Alex.
    Spero abbiate letto il mio commento sull’ analisi del voto. Altrimenti leggetelo e poi guardate il video della chiusura di Paolo, capirete esattamente perchè la “sinistra” , questa sinistra, non può andare da nessuna parte; soprattutto ascoltate bene il Signor Gianfranco Loddo che tra isterismi spettacolari e attaccamento alla bandiera si lascia andare ad un simpatico siparietto degno dei migliori teatri d’italia.
    Caro mio Franco proprio tu che mi hai chiamato dieci volte per dirmi che dovevamo tornare uniti, proprio tu che dicevi che per colpa di quattro morti risuscitati per l’occasione…. stavamo mandando tutto il lavoro di 5 anni in fumo, proprio tu che mi dicevi sino all ultimo che non volevi candidarti, proprio tu che il giorno del concerto mi hai detto che avevi provato in ogni modo a far capire agli altri di riunirci, proprio tu che mi hai detto che non riuscivate a fare la lista, proprio tu che dicevi che era ora di ragionare da partito democratico,proprio tu che mi avevi detto forse faranno una lista di nove perchè era ormai tardi, proprio tu che mi dicevi se i nomi non sono validi non mi candido per fare brutta figura, proprio tu che il giorno che sei andato a firmare per la candidatura mi avevi detto “du fazzu scetti po Paullu ma tanti seusu donendi sa vittoria a Stefanu Anni” ebbene , proprio tu caro mio Franco dovevi prestarti a questa sceneggiata? non erano parole tue, non possono essere parole di un “comunista” non possono essere parole di un “moderato” non possono essere parole di un “lavoratore” non possono essere parole di un “padre di famiglia” ma soprattutto CARO MIO FRANCO HAI DETTO COSE PROFONDAMENTE SBAGLIATE CERCANDO PERSONE CHE NON C’ENTRAVANO NULLA!!!
    IO SONO UNA LAVORATORE DIPENDENTE DELL’ AZIENDA AGRICOLA DI MIO PADRE.
    NON DOVEVI PER NULLA CERCARE MIO PADRE E TANTOMENO MIEI ZII.
    NON TI DEVO SPIEGAZIONI, MA SICCOME, COME SEMPRE , NON HO NIENTE DA NASCONDERE TI POSSO DIRE CHE IL LAVORO CHE MIO PADRE E MIEI ZII HANNO DATO NEGLI ULTIMI VENT’ANNI A NURAMINIS CREDO NON L’ABBIA FATTO NESSUNO. TI DO SOLO UN DATO: LA SCORSA CAMPAGNA” RACCOLTA OVULI” HANNO LAVORATO PER 40 GIORNI CIRCA 20 RAGAZZI DI NURAMINIS REGOLARMENTE ASSICURATI.
    NON SERVE DARE ALTRE SPIEGAZIONI PERCHè PER FORTUNA A NURAMINIS SANNO COME STANNO LE COSE E NON TUTTI SONO LOGORATI DALL INVIDIA COME QUEI POCHI CHE HANNO APPLAUDITO ALLE TUE IGNOBILI ALLUSIONI!
    La differenza tra te e me è che io ti ho ringraziato pubblicamente per il contributo dato all’amministrazione e per l impegno nel partito per evitare la spaccatura tu invece ti sei dimenticato del mio rispetto. Ed ora dovremmo pure lavorare insieme in minoranza?
    Ciao a tutti, Alex.

  2. Pingback: [Nuraminis-Villagreca] Il primo consiglio comunale post-elezioni. Lo riprendiamo in audio-video o no? « ::su:Barralliccu::

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...