[Nuraminis] Una petizione per chiedere un nuovo sito Comunale.


firma e fai firmare

Sono anni ormai che ne parliamo. Il sito internet di Nuraminis è una schifezza. Non solo non è in grado di offrire nessuna risposta alle esigenze che ne motivano la stessa esistenza, ma è perfino dannoso all’immagine del paese. Non c’è bisogno di dare altre spiegazioni: basta entrarci.

Girava voce – oltre un anno fa – che un nuovo sito comunale fosse in procinto di essere pubblicato. Però il dominio nel quale con buona probabilità sarebbe dovuto sorgere (che è questo qui) giace ancora deserto.

Allora, siccome noi siamo dei rompiscatole, noiosi, presuntuosi, fastidiosi e bla, bla, bla abbiamo deciso di predisporre una petizione, diretta al Comune di Nuraminis per chiedere di rimediare subito, anzi prima di subito, a questa deficienza comunicativa che è valsa la partecipazione del sito istituzionale del Comune ad un concorso per siti comunali nella categoria “orrido oggettivo”.

Firmiamo numerosi. La trasparenza nella comunicazione è fondamentale. È il primo passo per una cittadinanza partecipata e veramente protagonista.

Ecco il link per leggere alla petizione e firmarla: Per l’E-Governance nel Comune di Nuraminis

5 thoughts on “[Nuraminis] Una petizione per chiedere un nuovo sito Comunale.

  1. L’iniziativa mi sembra ottima e pertanto firmerò anch’io la petizione. Ritengo tuttavia si potesse fare uno sforzo in più, un passo più deciso. E’ vero, viviamo nella società dell’informazione ed è anche vero che l’Ente Comune ha il diritto e dovere di informare la cittadinanza delle proprie decisioni. Il Web, tuttavia, cambia continuamente e oggi, parlare di un sito internet tramite il quale avere accesso alle semplici delibere mi sembra superato.
    La Grande Rete offre tantissime opportunità e le istituzioni, in questo caso il comune di Nuraminis, dovrebbero sfruttarle tutte o persino tentare di crearne di nuove e diventare così modello da imitare. Personalmente sono entrato spesso nelle “ora inutili” pagine di Comunenuraminis.it e quello che cercavo non l’ho mai trovato. Di cosa parlo? Ma dei servizi anagrafici, edilizi, elettorali, scolastici e tributari in genere. Certo, per poter avere tutto questo il Comune dovrebbe fare un lavoro che si spingerebbe ben oltre il semplice “restiling” di facciata. Lo sforzo economico, peraltro abbastanza contenuto, sarebbe però presto ripagato.
    Oltre alle basilari delibere gli utenti potrebbero accedere ai propri documenti personali, pagare eventualmente le multe o richiedere altre tipologie di informazioni per via telematica. Indispensabile a tal fine sarebbe un sistema di riconoscimento che permetta a tutti i residenti di accedere ad una propria area dedicata. Sebbene possa sembrarvi assurdo è questo il futuro perché allora non andargli incontro fin da oggi? Si potrebbe approfittare del fatto che a partire dal 2010 gli italiani (per i professionisti questo è già realtà) dovranno avere un proprio account di posta elettronica certificata (Pec ) da usare proprio per dialogare con la pubblica amministrazione.
    Credo che tutte le strade siano comunque aperte, non ho mai avuto occasione di parlare di progetti di questo tipo con l’amministrazione (né quelle di destra né quelle di sinistra) ma ritengo che presentando un buon progetto chi dovrà poi dare il proprio benestare lo farà con maggiore entusiasmo e nell’interesse di tutti.
    Ciao
    Roberto

  2. Ciao Roberto,
    Nel testo della petizione (che credo tu abbia letto) i servizi che segnali sono indicati, anche se in maniera più generica e meno dettagliata di come lo hai fatto tu nel tuo commento.
    Siamo dunque perfettamente consapevoli che non abbiamo bisogno di un semplice restyling, ma di un concetto nuovo di servizio telematico come non lo abbiamo mai avuto a Nuraminis.
    Progettare e realizzare un sito così implica professionalità e competenze certamente, ma prima di tutto la volontà politica di farlo.
    Con questa petizione cerchiamo solo di contribuire a questa volontà, aiutando le stesse istituzioni a comprendere l’urgenza di dare soluzione alla questione.
    grazie per la visita e il commento ;)

  3. Pingback: [Nuraminis] Il finanziamento NON dimenticato « ::su:Barralliccu::

  4. Pingback: Nuraminis: buchi, toppe e una ricerca microgenetica « ::il:PopBloG::

  5. Pingback: Nuraminis: buchi, toppe e una ricerca microgenetica | ilpopblog

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...