[Dolianova] Ci sono cave e cave (… amministrazioni e amministrazioni)


Nuraminis-Villagreca. La cava comera qualche mese fa.

Nuraminis-Villagreca. La cava com'era qualche mese fa.

Ci sono cave e cave. Così, ci sono amministrazioni e amministrazioni. Ci sono quelle che coinvolgono la cittadinanza per affrontare temi delicati come quelli relativi al rispetto del paesaggio naturale, e quelle che non lo fanno.

Semplicemente.

Questione di stile, o di capacità di governare – decidete un pò voi.

Giusto per fare qualche esempio, il Consiglio comunale di Dolianova, in risposta alla Regione, ha recentemente deliberato la sua contrarietà all’ampliamento della cava di Craccaxiu.

Le dimensioni della cava – citiamo testuale dall’articolo apparso su l’Unione Sarda del 29/04/2009 –  rischiano di quadruplicarsi e una visita della commissione consiliare ha rilevato scarsa attenzione per i problemi di riqualificazione del sito. Non è tutto: l’incremento dell’attività nell’area, secondo gli amministratori comunali, potrebbe causare «un grave e irreversibile danno ambientale per l’intero territorio».

La Giunta di Dolianova è attualmente impegnata nella costruzione del Distretto rurale di qualità del Parteolla, che ha l’obiettivo di valorizzare i prodotti locali in sintonia con l’integrità dell’ambiente e del paesaggio. La cava si trova proprio vicino alla strada che collega la Statale 387 con la riserva forestale di “Monte Arrubiu”.

La Delibera è la N. 9 del 09-03-09 e se volete consultarla la potete scaricare direttamente da questo link. E’ stato facile recuperarla: basta scaricarla direttamente dal sito del comune di Dolianova.

Anche in questo: ci sono amministrazioni e amministrazioni.

Infine, se volete potete anche dare un’occhiata alla cava (a quella di Dolianova).

Annunci

2 thoughts on “[Dolianova] Ci sono cave e cave (… amministrazioni e amministrazioni)

  1. Giusto per ricordarlo: la coltivazione di cava nel territorio della Sardegna è, per legge, di ESCLUSIVA competenza della Regione Sardegna e NON delle Amministrazioni Locali il cui parere non è determinante.
    Giorgio Ghiglieri

  2. giusto per ricordare:
    1. le amministrazioni sono anche quelle regionali
    2. si può accettare in silenzio e senza dibattito una decisione dall’alto, oppure opporsivi con i mezzi della politica e del dibattito. questione di scelte.

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...