[SeRRenTi] TEATRO: CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO


Inizia a la quarta edizione de “La Sardegna dei teatri”: circuito dei teatri della contemporaneità ideato e diretto dal cada die teatro di Cagliari in collaborazione con il Teatro del Sottosuolo di Carbonia, il Bocheteatro di Nuoro, la Maschera di San Sperate, i teatri comunali di Serrenti e San Gavino.


La Sardegna dei teatri si propone di realizzare una circuitazione popolare accompagnando gli spettatori in una riflessione sui temi e i linguaggi del teatro contemporaneo.
La programmazione nella Provincia del Medio Campidano prende il via sabato 13 ottobre, alle 21.00, al Teatro Comunale di Serrenti con la pièce della Scuola di Arti Sceniche La Vetreria dal titolo “Con tutto l’amore che posso” diretta da Alessandro Lay, Mario Madeddu e Alessandro Mascia.

CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO

Con: Anna Rita Cardia, Martina Careddu, Roberta Cocco, Michele Dessì, Manuela Matta, Mauro Mereu, Francesco Mura, Alessio Onnis, Ignazio Onnis, Mara Puddu, Michele Serra, Diego Usai.
Disegno luci, illuminotecnica: Giovanni Schirru
Suono: Giampietro Guttuso.
Voce fuori campo: Rossella Dassu
Scritto da Alessandro Lay.

Non c’è cena o pranzo o soddisfazione del mondo, che valga una camminata senza fine per le strade povere, dove bisogna essere disgraziati e forti, fratelli dei cani
(Pier Paolo Pasolini)

Teatro comunale di Serrenti:
teatro.serrenti@gmail.com
Direzione cada die teatro: www.cadadieteatro.itcdt@cadadieteatro.it – tel. 070.5688072 – 070.565507

da SERRENTINFORMA – Newsletter del Comune di Serrenti

Blogged with Flock

Tags: , ,

Annunci

One thought on “[SeRRenTi] TEATRO: CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO

Esprimi la tua opinione

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...